Sei un Dentista?

Scopri come essere visibile su questa e su altre directory

Cerca il Dentista

Lasciare parte del dente è corretta o può causarmi problemi?

Buonasera dottori, Ho tolto mesi fa un dente del giudizio inferiore senza problemi e ieri ho tolto un altro dente del giudizio sempre inferiore dall'altro lato. Premesso che prima di operare mi ha fatto fare una lastra e ho preso antibiotico. Questa volta, a differenza dell'altra ho sentito dolore e mi ha spiegato che questo dente era più in profonditá dell'altro. Il dente è storto e cresce in orizzontale non lo avevo detto, comunque dopo circa metà intervento dopo che mi aveva già spaccato buona parte del dente, vedendo che avevo dolore si è fermato e mi ha chiesto se volevo che continuasse perché avrebbe fatto male ed era anche profonda la radice. Mi ha consigliato di non continuare perchè per il problema che ho io ( il dente poteva cariare quelli d'avanti) non era necessario toglierlo tutto. Mi ha detto che se avrò problemi, ma non crede poi si vedrà. Dopo di che mi ha messo i punti e stop. Volevo chiedervi se questa metodologia di lasciare parte del dente è corretta o può causarmi problemi. Grazie saluti Donato

E' corretta se ci si trova in difficoltà, cosa che non dovrebbe succedere ma evidentemente capita. in questi momenti meglio fermarsi sia per il chirurgo che per il paziente. Potrebbe non dare problemi la porzione rimanente ma sicuramente è indicata la rimozione, meglio programmata, con un chirurgo esperto non prima di 3/4 settimane onde ottenere una stabilizzazione dei tessuti nel frattempo. Cordiali saluti

Prof. Marco Finotti

Questa è una delle risposte date alla domanda "Lasciare parte del dente è corretta o può causarmi problemi?" presente su Dentisti-Italia.it.

Valid XHTML 1.0 Transitional   CSS Valido!

Sei un Dentista? Per la tua pubblicità Clicca Qui

Questo sito fa uso di cookie. Per saperne di più leggi l'informativa

OK